Rullino le trombe

Rullino le trombe per chi è stato lobotomizzato.
Per chi sui pokemon s’è incantato rullino le trombe.
Rullino le trombe, per chi pensa solo alle unghie,
e per chi pensa solo a trombare rullino le trombe.

Rullino le trombe, Per chi pensa solo al mare.
e per chi pensa solo ad amare. Rullino ste cazzo di trombe.
Rullino le trombe, Per gli affetti distrutti offuscando.
Per gli affetti distrutti impaurendo, ingannando o lobotomizzando.

Rullino le trombe,
prima che sia tardi,
rullino le trombe i beffardi i timidi e le puttane,
rullino le trombe tutti dio cane!

Rullino le trombe ed esplodano i tom tom!
Io, so quello che faccio! Loro, dietro ai pokemon…
Ma come faccio a trasmettere in un discorso rassegato
la preoccupazione d’una storia che ci ha spiazzato.

Se la segui la sai sennò riassumo in fretta,
“Ciccio siam nei guai!” e che disdetta
Ma giuro fino all’ultima stilla
non spegneranno mai questa scintilla

che accende l’aria e la fa bruciare,
rullino le trombe, e continuo a complottare.
Prima che ci svegli uno squillo di tamburi,
ne usciremo, e tutti più saggi state sicuri,

ma per chi non capirà nemmeno quel che intendo
il problema è suo, io di certo non m’arrendo.
Non mi placo un cazzo nulla! Rullino le trombe
ancora non l’hai capito in matematica chi soccombe?

Chi non sa contare perde prima, poi c’e sfida,
tra chi è in rima, e chi ci tratta come il toro alla corrida.
E trovo molti sentimenti affini di rivalsa e di difesa,
quindi col cazzo che mi convincete alla resa.

Arrendetevi voi che vi siete già arresi,
ma davvero pensate che al destino si soccombe?
no? nemmeno voi? E allora..
Rullino le trombe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

5 × 1 =